Comprami, io sono in vendita…!

Acquisto Compulsivo Psicologo Viterbo

COMPRAMI, IO SONO IN VENDITA…!

Questo sembrano dire i prodotti quando ci troviamo al supermercato, ma perché siamo così poco resistenti al loro fascino?
Ecco 5 tra le strategie più usate dai supermercati per portarci a comprare di più:
1. Tuo per “pochi” euro: davanti a prezzi come 1.99€, 5.99€ il nostro cervello tende a stimare al ribasso i prezzi, portandoci ad acquistare più prodotti;
2. I prodotti strategici: quelli su cui il supermercato guadagna di più sono posizionati ad altezza busto/testa…e per chi è basso (solo per questione riguardanti l’età) le caramelle sono proprio lì ad altezza bambino;
3. Ma dove sono le uova? Se ci fate caso alcuni prodotti, e parlo di quelli di uso molto comune come farina, acqua, zucchero, uova li trovate tutti nei punti più nascosti del supermercato, tanto che per trovarli siete costretti ad esplorarlo tutto. Cercando di trovare degli ingredienti per una torta rischiate di trovarvi con il carrello pieno;
4. Sconti…non così imperdibili: spesso veniamo attratti da volantini che promettono sconti convenientissimi. Nella pratica però questi sconti rischiano di trarci in inganno. Ad esempio sconti tipo prendi 3 paghi 2 sono solo sconti del 30 % sull’acquisto di minimo 3 pezzi. O ancora, a volte ci vengono proposti sconti del 70% a partire da prezzi gonfiati così che finiamo per fare un affare ben più misero di quanto vorremmo;
5. Atmosfera fuori dal tempo: la musica in sottofondo, la luminosità, l’atmosfera accogliente e l’assoluta mancanza di orologi sono strategie per portarci a stare bene all’interno del supermercato, a starci di più ed a comprare di più!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.