Prenderci cura di noi stessi

GLI MANCA SOLO LA PAROLA

Invisibile

Chi di voi ha un animale domestico potrebbe aver pensato “sembra proprio una persona, gli manca solo la parola…” riguardo certi suoi comportamenti o atteggiamenti. Ebbene, non sono proprio idee campate in aria.
Come evidenziato benissimo nel post della pagina “Animalisti, Animali e Scienza”, che potrete trovare nel link sottostante, ci sono alcuni comportamenti che non sono prerogativa esclusiva solo di noi esseri umani. La depressione, ad esempio, sembra avere una base neurobiologica comune sia per noi umani che per gli animali non umani. Se ci capitasse di vedere il nostro animaletto soffrire, smettere di passeggiare e trascinarsi mesto per casa senza allegria saremmo subito pronti a portarlo dal veterinario. Noi stessi saremmo in grado di rivolgerci a un professionista se sentissimo che qualcosa nel nostro umore non funziona più come prima?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.